user preferences

New Events

Grecia / Turchia / Cipro

no event posted in the last week

Un’altra battaglia ad Atene

category grecia / turchia / cipro | lotte sul territorio | cronaca author Thursday June 16, 2011 20:57author by Dmitri - MACG (a titolo personale)author email ngnm55 at gmail dot com Report this post to the editors

Foto e video delle manifestazioni del 15 giugno 2011

Dopo la palese repressione da terrorismo di stato in Piazza della Costituzione diretta a disperdere violentemente i manifestanti diffondendo paura e calunnie poi coordinate e raccolte dai media, è stato chiaramente dimostrato che il mondo emancipato del lavoro e dei giovani non si è fatto soggiogare, non si spaventa, non si fa manipolare... [English]
156klath.jpg


Un’altra battaglia ad Atene


Dopo la palese repressione da terrorismo di stato in Piazza della Costituzione diretta a disperdere violentemente i manifestanti diffondendo paura e calunnie poi coordinate e raccolte dai media, è stato chiaramente dimostrato che il mondo emancipato del lavoro e dei giovani non si è fatto soggiogare, non si spaventa, non si fa manipolare.

Decisamente e in modo dinamico il movimento è venuto alla ribalta, come avversario di fondo, mantenendo la natura pubblica dei processi sociali ed in piazza della Costituzione ha vinto.

Un altro sciopero generale in Grecia contro il secondo pacchetto di brutali misure di austerità decise dal governo a guida PASOK. Migliaia di persone hanno invaso le strade di Atene e di altre città in tutta la Grecia e sembra che questa volt ail popolo voglia ritornare presto in strada. C’era un piano popolare di circondare il Parlamento e di costringere il governo ed i politici a dimettersi....

La situazione politica è ad un punto cruciale mentre il governo di Papandreou si gioca le sue ultime carte... C’è la possibilità che il governo cada e che ci siano nuove elezioni. Ancora una volta Papandreou non è riuscito a convincere gli altri partiti politici a costituire un governo di unità nazionale per affrontare la crisi. Pare proprio che il governo del PASOK si trovi in una situazione di immobilismo.

Ecco alcuni video ed alcune foto delle manifestazioni con scontri con la polizia e così via

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05565

http://syspeirosiaristeronmihanikon.blogspot.com/2011/0....html

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05658

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05755

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05794

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=...at=15

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05826

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05912
(da Candia/Iraklio, Creta)

http://athens.indymedia.org/front.php3?lang=el&article_...05540
(dall’isola di Nasso)

Dmitri (MACG)

Traduzione a cura di FdCA-Ufficio Relazioni Internazionali

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Neste 8 de Março, levantamos mais uma vez a nossa voz e os nossos punhos pela vida das mulheres!
© 2005-2020 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]