user preferences

New Events

Russia / Ucraina / Bielorussia

no event posted in the last week

[Russia] Petizione per il reintegro di Andrey Kutuzov nell'Università!

category russia / ucraina / bielorussia | repressione / prigionieri | appello / petizione author Thursday September 29, 2011 05:51author by Lazar Isotakisauthor email joeslaves at hotmail dot it Report this post to the editors

Licenziato per "atti immorali": storia di un anarchico russo

Andrey Kutuzov, militante libertario del movimento "Azione Autonoma" (AD) è stato condannato a due anni di sospensione per un caso di estremismo inventato di sana pianta dal Servizio di Sicurezza Federale; inoltre è stato licenziato dall'Università in cui insegnava per aver "commesso atti immorali".
A. Kutuzov
A. Kutuzov

Innanzitutto, ricapitoliamo cosa è accaduto...

Kutuzov, che il 30 ottobre 2009 organizzò una dimostrazione pubblica contro il "Centro E" ("Centro anti-estremismo", detto altrimenti un'ennesima polizia politica), sarebbe stato visto diffondere un volantino in cui incitava al lancio di pietre e alla rottura dei vetri delle auto, in nome dell'odio "contro una classe sociale: la polizia".

Interessante notare come il volantino in questione sia pieno zeppo di errori grammaticali e di ortografia - nulla di male, certo, ma sembra strano che un professore universitario, per di più specializzato in Linguistica, possa commettere certi strafalcioni... Purtroppo, la vaghezza delle leggi anti-estremismo permette allo Stato russo di utilizzarle a suo piacimento.

Andrey Kutuzov è stato riconosciuto colpevole di "diffusione di stampa estremista" e condannato a 2 anni di sospensione, nonostante il caso sia stato evidentemente costruito dal Servizio di Sicurezza Federale, degno erede del KGB. Durante il processo è stato peraltro dimostrato che i volantini sono stati falsificati, ma l'intero caso trabocca di violazioni dei diritti.

Ciò nonostante Andrey ha potuto continuare ad insegnare, vista la grande solidarietà e vicinanza espressa dagli studenti, i quali considerano Kutuzov uno studioso molto preparato e un docente di talento, e che per di più non ha mai utilizzato la sua posizione accademica per scopi non-professionali. Anche i suoi colleghi lo stimano molto, e ritengono tutta questa brutta vicenda una colossale montatura politica.

Il movimento libertario Azione Autonoma, così come tutte le opposizioni di sinistra in Russia, è oggetto di una ferocissima repressione di regime e di ripetuti attacchi da parte dell'estrema destra, che in questi anni hanno portato alla morte di divers@ militanti. Si pensi ai diversi omicidi di militanti antifascisti susseguitisi in questi ultimi tempi, come quello del compagno Vanja Khutorskoi (R.I.P.).

Contro questo licenziamento che viola i diritti di libertà accademica, è stata avviata una petizione per chiedere il suo immediato reintegro nel corpo docenti della Tyumen State University. Il link si trova alla fine dell'articolo.

Firmiamo la petizione: la solidarietà è un'arma...usiamola!

Lazar Isotakis

Bibliografia:

- Andreï Koutouzov, anarchiste russe - Trois ans de prison pour des idéaux libertaires ? [da HNS-info.net]
- Solidarité avec les libertaires russes face à la répression d’Etat [da Alternative Libertaire]
- Reinstate Andrey Kutuzov in his teaching position [dalla petizione in favore di A. Kutuzov]

Related Link: http://www.gopetition.com/petitions/sign-the-petition-with-the-demand-to-reinstate-andrey-k/sign.html
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Neste 8 de Março, levantamos mais uma vez a nossa voz e os nossos punhos pela vida das mulheres!
© 2005-2020 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]