user preferences

Italia: La propaganda libertaria ha un bel futuro davanti a sé

category italia / svizzera | movimento anarchico | cronaca author Friday November 11, 2011 21:21author by Hervé (AL Marsiglia) - Alternative Libertaire Report this post to the editors

Sulla 5a edizione della Vetrina dell'editoria anarchica e libertaria

Ogni due anni, la Vetrina internazionale dell'editoria anarchica e libertaria di Firenze è un'occasione di avere uno sguardo sul movimento libertario italiano, sulla sua storia, sulle sue analisi, sulle sue lotte, sul luogo che esso occupa nel movimento sociale e sulla diffusione delle sue idee nella società italiana contemporanea.


Italia

La propaganda libertaria ha un bel futuro davanti a sé


Ogni due anni, la Vetrina internazionale dell'editoria anarchica e libertaria di Firenze è un'occasione di avere uno sguardo sul movimento libertario italiano, sulla sua storia, sulle sue analisi, sulle sue lotte, sul luogo che esso occupa nel movimento sociale e sulla diffusione delle sue idee nella società italiana contemporanea.

La quinta edizione della Vetrina internazionale dell'editoria anarchica e libertaria di Firenze, che si svolge ogni due anni, mostra la sua vitalità e creatività. Dal 7 al 9 ottobre, un pubblico numeroso, toscano e non, ha partecipato all'incontro di una sessantina di espositori: editori, giornali e riviste, ma anche organizzazioni libertari come la Federazione Anarchica Italiana, i nostri compagni della Federazione dei Comunisti Anarchici (FdCA), gruppi locali indipendenti, sindacati come la Confederazione Unitaria di Base e l'Unione Sindacale Italiana, collettivi femministi, atei, artistici, ecc.

Nel quadro quasi rurale del Teatro Tenda situata sulle rive dell'Arno, si poteva anche seguire i dibattiti – una quarantina in tutto di cui quello centrale del sabato che s'intitolava “Al di là della crisi... un via anarchica verso la decrescita?” - assistere a pezzi teatrali, concerti, performances artistici e mostre.

La presenza internazionale era assicurata essenzialmente dagli stand francesi di Alternative Libertaire, la Fédération Anarchiste, il CIRA di Marsiglia e le edizioni Le Coquelicot di Tolosa.

Il numero di libri esposti e la diversità dei temi trattati sono prova del dinamismo dell'editoria libertaria italiana. Decine di libri sono stati pubblicati quest'anno, sulla storia e su temi contemporanei, sull'Italia e sul resto del mondo.

Tra le novità, abbiamo notato la coedizione da parte di La Fiaccola e Zero in Condotta del primo volume delle opere complete di Errico Malatesta, che saranno in totale dieci. Dobbiamo anche segnalare la presenza di un nuovo arrivato: il Centro di Documentazione Franco Salomone. Inaugurato nell'ottobre 2010 a Fano, il Centro si è dato l'obiettivo di raccogliere, conservare e valorizzare a fini storiografici la memoria dell'anarchismo di classe dagli anni '60 fino ai nostri giorni, nonché la stampa relativa alla storia delle lotte, delle esperienze, dei protagonisti del comunismo anarchico e della sinistra rivoluzionaria. Nato per volontà dei militanti della FdCA, il Centro si è dotato di un reparto editoriale che ha già fatto uscire tre libri. Sono stati pubblicati appena in tempo per la Vetrina il libri “Gli anarchici di piazza Umberto. La sinistra libertaria a Bari negli anni '70” di Luca Lapolla, che tratta dell'articolazione tra organizzazione di massa e organizzazione specifica nel sud povero del paese, in particolare attraverso l'impegno dei comunisti anarchici nei comitati dei quartieri popolari, e “Manifesto del comunismo libertario. Georges Fontenis e il movimento anarchico francese”, una riedizione del Manifesto del 1953, accompagnato di testi che rintracciano il percorso del nostro compagno Georges Fontenis. I comunisti anarchici ora hanno lo strumento ideale per diffondere le loro analisi e le loro posizioni in Italia.

Hervé (AL Marsiglia)

Related Link: http://www.alternativelibertaire.org
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
¿Què està passant a Catalunya?

Front page

Hands off the anarchist movement ! Solidarity with the FAG and the anarchists in Brazil !

URGENTE! Contra A Criminalização, Rodear De Solidariedade Aos Que Lutam!

¡Santiago Maldonado Vive!

Catalunya como oportunidad (para el resto del estado)

La sangre de Llorente, Tumaco: masacre e infamia

Triem Lluitar, El 3 D’octubre Totes I Tots A La Vaga General

¿Què està passant a Catalunya?

Loi travail 2017 : Tout le pouvoir aux patrons !

En Allemagne et ailleurs, la répression ne nous fera pas taire !

El acuerdo en preparacion entre la Union Europea y Libia es un crimen de lesa humanidad

Mourn the Dead, Fight Like Hell for the Living

SAFTU: The tragedy and (hopefully not) the farce

Anarchism, Ethics and Justice: The Michael Schmidt Case

Land, law and decades of devastating douchebaggery

Democracia direta já! Barrar as reformas nas ruas e construir o Poder Popular!

Reseña del libro de José Luis Carretero Miramar “Eduardo Barriobero: Las Luchas de un Jabalí” (Queimada Ediciones, 2017)

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]