preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Nuovi eventi

Iberia

nessun evento segnalato nell'ultima settimana

Prossimi eventi

Iberia | Lotte sul territorio

nessun evento corrispondente!
Articoli recenti su Iberia Lotte sul territorio

Κοινή δήλωση &#... ott 31 19 by Αναρχοκομμουνιστικές οργανώσεις

Catalunya y los libertarios. Conversación con Embat sobre la crisis ca... ott 26 19 by José Antonio Gutiérrez D.

[Catalunya] Semana de furia ott 25 19 by Xavier Diez

CGT, CNT e SO convocano le giornate di mobilitazione dal 29 maggio al 15 giugno

category iberia | lotte sul territorio | comunicato stampa author giovedì maggio 24, 2012 00:54author by CGT, CNT, SO Segnalare questo messaggio alla redazione

Per continuare a lottare per i nostri diritti, convochiamo diverse giornate di mobilitazione a partire dal 29 maggio fino al 15 giugno. [Català]
cgtcntso.png


CGT, CNT e SO convocano le giornate di mobilitazione dal 29 maggio al 15 giugno


Questo maggio segna un anno di movimenti popolari che si sono presi le strade per dimostrare la loro indignazione in molteplici località del pianeta, dalla "primavera araba" passando per la porta del Sol fino ad arrivare ad Occupy Wall Street. L'esplosione di indignazione popolare del 15 maggio 2012 si è concretizzata in diverse assemblee di città e di quartiere, gruppi di lavoro ed un'estesa rete di comunicazione, di mobilitazione e di azione comune, che unisce tutte le lotte che collegano l'intera popolazione e che permette ad essa di affrontare le lotte in maniera organica e collettiva. Questo ci rende consapevoli che non siamo soli e che l'azione unita può cambiare le cose.

La CGT, la CNT e Solidaritat Obrera hanno sostenuto tutti i nostri militanti nelle mobilitazioni globali convocate dal 12 al 15 maggio, ed hanno invitato tutta la classe lavoratrice a scendere nelle piazze e nelle strade per partecipare alle azioni previste in quelle giornate. Come organizzazioni sindacali abbiamo fatto nostre le parole d'ordine espresse da questo movimento: "Non un euro per salvare le banche; istruzione e sanità pubbliche e di qualità; No alla precarietà; no alla Riforma del lavoro; Per una casa decente".

Per continuare a lottare per i nostri diritti, convochiamo diverse giornate di mobilitazione a partire dal 29 maggio fino al 15 di giugno.

Le organizzazioni sindacali CGT, CNT e SO, dopo l'esito favorevole dello sciopero generale del 29 marzo e di fronte all'atteggiamento dei governi regionali per cui nulla è mutato rispetto alla Riforma del Lavoro, ai tagli ed al Patto Sociale, considerano assolutamente necessario per la classe lavoratrice, e specialmente per i poveri, continuare subito con le manifestazioni necessarie per mettere fine alla carneficina di diritti a cui viene sottoposta l'intera società.

Durante le giornate dal 29 maggio al 15 giugno faremo comizi, manifestazioni, presidi, scioperi dei consumatori, giornate di lotta e tutte quelle azioni che ci portino a denunciare l'attacco che stiamo subendo, per incamminarci verso un altro sciopero generale per la fine dei tagli brutali, per l'abrogazione della Riforma del Lavoro e per la restituzione di tutti i nostri diritti.

Sappiamo che per fare tutto ciò, bisogna unirsi e lavorare con quelle organizzazioni sindacali e sociali che stanno soffrendo questa situazione di ingiustizie, che si schierano contro il Patto Sociale e per la mobilitazione. Le invitiamo dunque a partecipare alle prossime iniziative.

CNT - Confederació Nacional del Treball
CGT - Confederació General del Treball
SO - Solidaritat Obrera

Traduzione dal catalano a cura di FdCA-Ufficio Relazioni Internazionali.

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
© 2001-2020 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito può essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]