user preferences

Fano: Fuorisalone sgombrato ma continua...

category italia / svizzera | movimento anarchico | cronaca author Sunday September 08, 2013 16:08author by Alternativa Libertaria/FdCA di Fano-Pesaroauthor email fdca at fdca dot it Report this post to the editors

Venerdì 6 settembre, organizzato da Alternativa Libertaria/FdCA, Femminismi e Biblioteca Travaglini, si è aperto il Fuorisalone Libertario, presso la Rocca Malatestiana di Fano. Revocati sole 24 ore prima dalla amministrazione comunale gli spazi interni alla Rocca, per pretestuose irregolarità burocratiche, il Fuorisalone Libertario ha tenuto la sua prima iniziativa nei giardini antistanti il maniero malatestiano.

mala.jpg


Fuorisalone sgombrato ma continua...


Venerdì 6 settembre, organizzato da Alternativa Libertaria/FdCA, Femminismi e Biblioteca Travaglini, si è aperto il Fuorisalone Libertario, presso la Rocca Malatestiana di Fano.

Revocati sole 24 ore prima dalla amministrazione comunale gli spazi interni alla Rocca, per pretestuose irregolarità burocratiche, il Fuorisalone libertario ha tenuto la sua prima iniziativa nei giardini antistanti il maniero malatestiano.

Pur dovendo rinunciare alla esposizione delle mostre e degli allestimenti già predisposti all'interno della Rocca, la preannunciata presentazione del libro "Un'eretica del nostro tempo" dedicato a Joyce Lussu si è svolta alla presenza di una quarantina di persone di tutte le età, esponenti dell'associazionismo di base locale, del movimento anarchico regionale, del sindacalismo di base.

Lia Didero di Alternativa Libertaria/FdCA ha introdotto la serata ricostruendo gli spiacevoli eventi che hanno portato alla revoca degli spazi della Rocca.

Walter Siri e Donato Romito, negli anni '90 incaricati di presentare le conferenze dei Meeting Anticlericali che si svolgevano a Fano, hanno ricordato la figura di Joyce Lussu e quella esperienza di festa fanese e nazionale, così peculiare per partecipazione popolare, pluralista e libertaria.

Orlando Micucci delle edizioni Gwynplaine ha spiegato le ragioni editoriali, politiche e culturali, che hanno condotto alla pubblicazione delle conferenze tenute dalla Lussu a Fano nel corso dei Meeting Anticlericali, dal 1991 al 1995.

L'intervento di Francesca Palazzi Arduini per Femminismi ha rimarcato come l'atto di revoca da parte dell'amministrazione dimostri la straordinaria attualità della rivendicazione del libero pensiero e della battaglia anticlericale.

Federico Sora della Biblioteca Travaglini, che ha curato - grazie all'opera dello storico Luigi Balsamini - la trascrizione delle conferenze della Lussu per la realizzazione del libro, ha raccontato un episodio analogo risalente al 1906 in cui l'amministrazione comunale fanese cercò di negare la concessione del teatro cittadino al gruppo anarchico locale per una conferenza.

Infine Monia Andreani di Alternativa Libertaria ha letto una bozza di comunicato di protesta sottoscritto dalle associazioni presenti che verrà inviato ai media, come primo atto di una campagna di rimostranze verso gli abusi commessi dalla amministrazione comunale fanese.

Il Fuorisalone Libertario prosegue il 7 settembre, con l'iniziativa "Tutta mia la città, spazi sociali ed urbani in tempi di crisi" con il Collettivo Babel di Roma, che si terrà presso Casa Archilei sempre a Fano a partire dalle 18.30.

Ultimo appuntamento per domenica 8 settembre presso l'Infoshop alle ore 18.00, presentazione del fumetto "Suore Ninja: il Vaticano in salsa manga".

Alternativa Libertaria/FdCA di Fano-Pesaro


Related Link: http://www.fdca.it
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

Front page

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

Statement on the Schmidt Case and Proposed Commission of Inquiry

Aodhan Ó Ríordáin: Playing The Big Man in America

Nós anarquistas saudamos o 8 de março: dia internacional de luta e resistência das mulheres!

Özgürlüğümüz Mücadelemizdedir

IWD 2017: Celebrating a new revolution

Solidarité avec Théo et toutes les victimes des violences policières ! Non à la loi « Sécurité Publique » !

Solidaridad y Defensa de las Comunidades Frente al Avance del Paramilitarismo en el Cauca

A Conservative Threat Offers New Opportunities for Working Class Feminism

De las colectivizaciones al 15M: 80 años de lucha por la autogestión en España

False hope, broken promises: Obama’s belligerent legacy

Primer encuentro feminista Solidaridad – Federación Comunista Libertaria

Devrimci Anarşist Tutsak Umut Fırat Süvarioğulları Açlık Grevinin 39 Gününde

The Fall of Aleppo

Italia - Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l’alternativa libertaria.

Recordando a César Roa, luchador de la caña

Prison Sentence to Managing Editor of Anarchist Meydan Newspaper in Turkey

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]