user preferences

Novità editoriale: "Il Comunismo Libertario e altri scritti" di Isaac Puente

category italia / svizzera | storia dell'anarchismo | comunicato stampa author Thursday April 13, 2006 00:57author by Federazione dei Comunisti Anarchici - FdCAauthor email fdca at fdca dot it Report this post to the editors

La Federazione dei Comunisti Anarchici annuncia la pubblicazione di un nuovo opuscolo nella serie dei "Quaderni di Alternativa Libertaria".

q22.jpg


Il Comunismo Libertario

e altri scritti

Isaac Puente

Gli scritti di Isaac Puente sul comunismo libertario, che presentiamo in questo Quaderno, non ci risulta che siano stati pubblicati in italiano, ed è con legittimo orgoglio che li portiamo a conoscenza dei libertari del nostro paese, nel quadro delle nostre celebrazioni del settantennale della rivoluzione spagnola.

Il lavoro di Puente è stato della massima importanza per la messa punto dell'ideario e della progettualità del Comunismo Libertario in Spagna a ridosso di quella breve, ma intensa, stagione rivoluzionaria che Magnus Enzensberger definì poeticamente "la breve estate dell'anarchia". Essi ci riportano ad un periodo - che se rapportato ad oggi sembra lontano secoli - in cui il sogno di una società libertaria senza Stato animava consistenti masse, proletarie e non, la sua concretizzazione appariva possibile a breve termine, e questo stimolava tutta una serie di riflessioni e progettualità in ordine a quello che sarebbe stato il momento di costruzione della nuova società. Fermo restando - come poi effettivamente accadde - che sarebbero state le masse rivoluzionarie, nella loro spontanea creatività, a modellare in concreto il nuovo assetto. E così in buona parte avvenne al momento delle grandi collettivizzazioni agricole e industriali, che coinvolsero liberamente alcuni milioni di esseri umani.


Il Comunismo Libertario e altri scritti

  • Premessa
  • Isaac Puente Amestoy - cenni biografici
  • La società dell'avvenire - Il Comunismo Anarchico (1933)
  • Concetti del comunismo libertario (1936)
  • Verso l'interpretazione collettiva del Comunismo Libertario (1933)
  • Il Comunismo Libertario (1933)
II testo dell'opuscolo è tratto e tradotto da ISAAC PUENTE, El comunismo libertario y otras proclamas insurreccionales, Edita Likiniano Elkartea, Bilbao 2003. Premessa e traduzione a cura di Pier Francesco Zarcone.

E' possibile ordinare la versione cartacea di "Il Comunismo Libertario e altri scritti" inviando una e-mail al seguente indirizzo: fdca@fdca.it, oppure scrivendo a: Alternativa Libertaria, CP 27, 61032 Fano (PU).

Inoltre il testo del quaderno è anche disponibile sul sito della Federazione.

Chi fosse interessato alla distribuzione dei quaderni è pregato di contattarci all'indirizzo fdca@fdca.it .


FEDERAZIONE DEI COMUNISTI ANARCHICI

Related Link: http://www.fdca.it
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch

Front page

Aodhan Ó Ríordáin: Playing The Big Man in America

Nós anarquistas saudamos o 8 de março: dia internacional de luta e resistência das mulheres!

Özgürlüğümüz Mücadelemizdedir

IWD 2017: Celebrating a new revolution

Solidarité avec Théo et toutes les victimes des violences policières ! Non à la loi « Sécurité Publique » !

Solidaridad y Defensa de las Comunidades Frente al Avance del Paramilitarismo en el Cauca

A Conservative Threat Offers New Opportunities for Working Class Feminism

De las colectivizaciones al 15M: 80 años de lucha por la autogestión en España

False hope, broken promises: Obama’s belligerent legacy

Primer encuentro feminista Solidaridad – Federación Comunista Libertaria

Devrimci Anarşist Tutsak Umut Fırat Süvarioğulları Açlık Grevinin 39 Gününde

The Fall of Aleppo

Italia - Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l’alternativa libertaria.

Recordando a César Roa, luchador de la caña

Prison Sentence to Managing Editor of Anarchist Meydan Newspaper in Turkey

Liberación de la Uma Kiwe, autonomía y territorio: una mirada libertaria para la comprensión de la lucha nasa

Misunderstanding syndicalism

American Anarchist and Wobbly killed by Turkey while fighting ISIS in Rojava

Devlet Tecavüzdür

Attaque fasciste sur la Croix Rousse et contre la librairie libertaire la Plume Noire

Red November, Black November – An Anarchist Response to the Election

Resistance at Standing Rock

1986-2016: 30° anniversario di Alternativa Libertaria/fdca

El feminismo es cuestión de vida o muerte

Italia / Svizzera | Storia dell'anarchismo | Comunicato stampa | it

Mon 27 Mar, 08:51

browse text browse image

makhno.jpg imagePrecisazioni circa Makhno, Contropiano e le solite calunnie 05:31 Sat 11 Mar by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments

ristabilire i termini della verità storica, mille volte mistificata dalla storiografia liberale, socialdemocratica e bolscevica.

logobien.jpg image60° anniversario della FAU 23:26 Sun 30 Oct by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

dall'Italia Alternativa Libertaria/fdca saluta l'anniversario della Federaciòn Anarquista Uruguaya

malatesta.jpg imagePresentazione del primo volume delle Opere Complete di Errico Malatesta 16:07 Thu 15 Sep by Biblioteca Borghi 0 comments

La Biblioteca libertaria "Armando Borghi", in collaborazione con la Biblioteca comunale "Luigi Dal Pane", organizza a Castel Bolognese la presentazione del primo volume delle Opere Complete di Errico Malatesta. Il primo volume ha titolo "Un lavoro lungo e paziente…". Il socialismo anarchico dell’Agitazione (1897-1898) , ed esce con saggio introduttivo di Roberto Giulianelli (Milano, Zero in condotta/ Ragusa, La Fiaccola, 2011, pp. 392, Euro 25,00).

textIn memoria di Lorenzo Parodi 18:11 Tue 16 Aug by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Il primo agosto è morto Lorenzo Parodi. Era nato nel 1926 a Genova, giovanissimo antifascista da sempre nemico dello stalinismo e delle sue degenerazioni italiane, aderì nel primo dopoguerra al movimento anarchico, alla sua tendenza classista e rivoluzionaria.

domaschi.jpg imageLe mie prigioni e le mie evasioni 18:45 Wed 05 Dec by Giovanni Domaschi 0 comments

Operaio, anarchico, antifascista, dopo aver partecipato alle lotte politiche e sindacali nella sua città il veronese Giovanni Domaschi (Verona, 1891-Dachau, 1945) ha trascorso quasi per intero il ventennio fascista rinchiuso in carcere o relegato al confino. Membro del secondo Comitato di liberazione nazionale di Verona, prima di essere deportato in Germania e di trovare la morte in un lager ha avuto modo di scrivere le sue memorie.

textComunismo anarchico e comunismo libertario Jul 10 by Gruppo Comunista Anarchico di Firenze 0 comments

Abbiamo visto come la tendenza comunista anarchica derivi direttamente dal pensiero bakuninista, organizzatore e comunista, e vada contrapponendosi costantemente alle teorie antiorganizzatrici che, a periodi, percorrono tutta la storia dell'anarchismo, come, del resto, della socialdemocrazia. Nella tendenza "organizzatrice" un'altra tendenza convive con quella comunista anarchica, la tendenza comunista libertaria.

imagePrecisazioni circa Makhno, Contropiano e le solite calunnie Mar 11 0 comments

ristabilire i termini della verità storica, mille volte mistificata dalla storiografia liberale, socialdemocratica e bolscevica.

image60° anniversario della FAU Oct 30 0 comments

dall'Italia Alternativa Libertaria/fdca saluta l'anniversario della Federaciòn Anarquista Uruguaya

imagePresentazione del primo volume delle Opere Complete di Errico Malatesta Sep 15 0 comments

La Biblioteca libertaria "Armando Borghi", in collaborazione con la Biblioteca comunale "Luigi Dal Pane", organizza a Castel Bolognese la presentazione del primo volume delle Opere Complete di Errico Malatesta. Il primo volume ha titolo "Un lavoro lungo e paziente…". Il socialismo anarchico dell’Agitazione (1897-1898) , ed esce con saggio introduttivo di Roberto Giulianelli (Milano, Zero in condotta/ Ragusa, La Fiaccola, 2011, pp. 392, Euro 25,00).

textIn memoria di Lorenzo Parodi Aug 16 FdCA 0 comments

Il primo agosto è morto Lorenzo Parodi. Era nato nel 1926 a Genova, giovanissimo antifascista da sempre nemico dello stalinismo e delle sue degenerazioni italiane, aderì nel primo dopoguerra al movimento anarchico, alla sua tendenza classista e rivoluzionaria.

imageLe mie prigioni e le mie evasioni Dec 05 0 comments

Operaio, anarchico, antifascista, dopo aver partecipato alle lotte politiche e sindacali nella sua città il veronese Giovanni Domaschi (Verona, 1891-Dachau, 1945) ha trascorso quasi per intero il ventennio fascista rinchiuso in carcere o relegato al confino. Membro del secondo Comitato di liberazione nazionale di Verona, prima di essere deportato in Germania e di trovare la morte in un lager ha avuto modo di scrivere le sue memorie.

more >>
© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]