preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Nuovi eventi

Italia / Svizzera

nessun evento segnalato nell'ultima settimana

Prossimi eventi

Italia / Svizzera | Ambiente

nessun evento corrispondente!
Articoli recenti su Italia / Svizzera Ambiente

Norcia: Terremoti e megasdotto Brindisi Minerbio mag 11 17 by Alternativa Libertaria/FdCA

VELENI A NORD-EST apr 25 17 by Gianni Sartori

IERI LA RIMAR, OGGI LA MITENI apr 25 17 by Gianni Sartori

La terra trema ancora

category italia / svizzera | ambiente | opinione / analisi author mercoledý agosto 24, 2016 23:02author by Lucio Garofalo Segnalare questo messaggio alla redazione

La terra trema ancora in Italia, ma non abbiamo imparato nessuna lezione...

La terra trema ancora in Italia, ma non abbiamo imparato nessuna lezione

Un sisma di magnitudo 6.0, pari a quello che nel 2009 devast˛ la cittÓ dell'Aquila, ha colpito un'area assai vasta compresa tra Lazio, Marche ed Umbria, provocando danni ingenti alle abitazioni e, purtroppo, alle persone. Sembra che in particolare un intero paese, Amatrice, sia stato raso al suolo e si scava sotto le macerie per recuperare le vittime e salvare i superstiti. Questa ennesima calamitÓ "naturale" conferma, casomai ce ne fosse ancora bisogno, che il territorio appenninico dell'Italia centro-meridionale denota un elevatissimo rischio di sismicitÓ, pari ai livelli del Giappone, giusto per intenderci. La frequenza e la pericolositÓ dei fenomeni tellurici che si verificano, forniscono la prova pi¨ tangibile ed inequivocabile. Per cui occorre un grado di preparazione tecnologica, di educazione preventiva civile (a cominciare dalle istituzioni scolastiche), di politica seria in chiave antisismica, che evidentemente non Ŕ stato ancora raggiunto nel nostro Paese, malgrado le disastrose esperienze del passato. Sarebbe l'ora di attrezzarsi in modo adeguato, come avviene da tempo in Giappone. In Italia non si Ŕ appreso nessun insegnamento dalla storia. Ora Ŕ il momento del dolore, della rabbia, della solidarietÓ morale e materiale, ma dovrÓ pur venire il momento dell'assunzione di responsabilitÓ e di scelte politiche serie.

Lucio Garofalo

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
ę 2001-2020 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito pu˛ essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]