user preferences

Italia, Piacenza: omicidio di un operaio della logistica

category italia / svizzera | lotte sindacali | comunicato stampa author Saturday September 17, 2016 00:22author by Alternativa Libertaria/FdCA Report this post to the editors

La morte di Abdesselem El Danaf lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale.
Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava e esercitava il diritto di sciopero.

OMICIDIO

La morte di Abdesselem El Danaf, lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS, è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale.
Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava ed esercitava il diritto di sciopero.
La realtà drammatica che vivono in molte situazioni i facchini ed in particolare nel polo logistico di Piacenza(il più esteso d'italia),dopo anni di lotte, continua ad essere caratterizzata dalla mancanza di diritti e tutele, di contratti non rispettati, da condizioni e rapporti che sono ai limiti della schiavitù; il tutto basato su continui ricatti occupazionali.
In una realtà dove in cima a tutto c'è come prioritaria la richiesta di dignità dei lavoratori.
A fronte di enormi guadagni dei padroni, basati sullo sfruttamento intensivo di questa parte della classe composta in stragrande maggioranza di lavoratori migranti e da presenze di appalti a false cooperative non sottoposte ad alcun controllo, le lotte importanti e generose di questi anni hanno in molti casi portato a forme di stabilizzazione nel settore.
La stessa regione Emilia Romagna ha varato un protocollo sugli appalti e la legalità al quale molte realtà (committenti) hanno aderito.
Ma rimangono aree estese di padroni che agiscono al di fuori di qualsiasi norma, calpestando diritti, tutele e dignità dei lavoratori.
La risposta a questo omicidio deve porsi l'obiettivo di fare uscire dall'isolamento le lotte della logistica collegandole a più ampie iniziative di risposta al dominio dei padroni per riaffermare i diritti dei lavoratori.
La nostra solidarietà attiva ai famigliari e ai compagni di lotta.
Alternativa LIbertaria/fdca

Related Link: http://alternativalibertaria.fdca.it/wpAL/
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
¿Què està passant a Catalunya?

Front page

Hands off the anarchist movement ! Solidarity with the FAG and the anarchists in Brazil !

URGENTE! Contra A Criminalização, Rodear De Solidariedade Aos Que Lutam!

¡Santiago Maldonado Vive!

Catalunya como oportunidad (para el resto del estado)

La sangre de Llorente, Tumaco: masacre e infamia

Triem Lluitar, El 3 D’octubre Totes I Tots A La Vaga General

¿Què està passant a Catalunya?

Loi travail 2017 : Tout le pouvoir aux patrons !

En Allemagne et ailleurs, la répression ne nous fera pas taire !

El acuerdo en preparacion entre la Union Europea y Libia es un crimen de lesa humanidad

Mourn the Dead, Fight Like Hell for the Living

SAFTU: The tragedy and (hopefully not) the farce

Anarchism, Ethics and Justice: The Michael Schmidt Case

Land, law and decades of devastating douchebaggery

Democracia direta já! Barrar as reformas nas ruas e construir o Poder Popular!

Reseña del libro de José Luis Carretero Miramar “Eduardo Barriobero: Las Luchas de un Jabalí” (Queimada Ediciones, 2017)

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]