user preferences

Bari: NO G7

category italia / svizzera | economia | comunicato stampa author Thursday May 11, 2017 20:27author by Alternativa Libertaria/FdCA - Puglia Report this post to the editors

controvertice organizzato dal coordinamento Molti più di 7

il 12 e il 13 maggio si svolgerà al Parco Due Giugno l’ AltroVertice organizzato dal coordinamento Molti più di 7: una due giorni di dibattiti, laboratori, iniziative ludiche anche per i più piccoli,assemblee, concerti.
Saremo studenti, lavoratori, disoccupati, precari, migranti, pensionati, in uno spazio aperto della nostra città nel quale discutere e praticare un modello di sviluppo e un’idea di società differenti da quelli che i 7 grandi della terra discuteranno chiusi nelle loro stanze.



Dall’11 al 13 maggio nella città di Bari si terrà il G7, il vertice fra i ministri delle finanze di Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Canada.
Durante quelle giornate, il centro cittadino diventerà un’enorme zona rossa, chiusa e militarizzata, che si estenderà intorno alle stanze all’interno delle quali verranno prese decisioni che riguardano tutte e tutti noi.
A questo vogliamo opporre qualcos’altro: uno spazio di discussione, partecipazione, democrazia reale, che coinvolga tutta la popolazione e che rimetta al centro i problemi che vive il nostro territorio.
In Puglia ogni giorno subiamo le conseguenze di scelte politiche prese senza alcun tipo di confronto con la cittadinanza. I tassi preoccupanti di disoccupazione, povertà e dispersione scolastica danno la cifra di una regione nella quale le diseguaglianze sono in crescita, e sempre più persone vedono calpestati diritti e dignità.
A questo proposito, è centrale la condizione drammatica nella quale versano migliaia di migranti, ai quali non è garantita alcuna tutela, che ogni giorno vengono sfruttati nei campi, dalla Capitanata al Salento, lavorando per ore sotto il controllo dei caporali, e che nelle nostre città sono continuamente esclusi e marginalizzati.
In Puglia lo sfruttamento non si limita alle persone, ma coinvolge fortemente i territori: dall’Energas a Cerano, dall’ILVA alla TAP, questa regione soffre scelte in ambito industriale ed energetico che non hanno mai coinvolto la popolazione, ponendola il più delle volte sotto il ricatto salute e ambiente contro lavoro.
Dall’ambiente, alle migrazioni all’economia, vogliamo riprendere parola, conoscerci, confrontarci.
Per questo, il 12 e il 13 maggio si svolgerà al Parco Due Giugno l’ AltroVertice organizzato dal coordinamento Molti più di 7: una due giorni di dibattiti, laboratori, iniziative ludiche anche per i più piccoli,assemblee, concerti.
Saremo studenti, lavoratori, disoccupati, precari, migranti, pensionati, in uno spazio aperto della nostra città nel quale discutere e praticare un modello di sviluppo e un’idea di società differenti da quelli che i 7 grandi della terra discuteranno chiusi nelle loro stanze.

PROGRAMMA

Venerdì 12 maggio

Ore 16 - LABORATORIO SULL\\\'AMBIENTE: ESPERIENZE TERRITORIALI A CONFRONTO con A Sud Onlus, Coordinamento Nazionale No Triv, Acqua Bene Comune Puglia

ORE 19 - DIBATTITO SU AMBIENTE E MODELLO DI SVILUPPO con la partecipazione di Rita Cantalino (A sud), Rosanna Rizzi (Coordinamento Nazionale No Triv), Silvia Calvani (Rete della Conoscenza - Studenti per l\\\'ambiente) , Gianluca Maggiore (Comitato No Tap) e Marco Santoro (Movimento NO TAP)

ORE 21 - CONCERTO: U\\\' Papun, i Funketti Allucinogeni, Funkyou, Sis Jane Warriah & Yuts an Culture Band con il progetto di produzione BROTHERTZ,Papaceccio, DJ MANZO

Sabato 13 maggio

Ore 11 - LABORATORIO: PER UN ALTRO MODELLO DI
ACCOGLIENZA ED INCLUSIONE DEI MIGRANTI con Inuit, Casa delle Culture,Arci Puglia, Missionari Comboniani Bari

ORE 12 - LABORATORIO DI TEATRO a cura del maestro Enrico Caruso
ORE 18 - RAPPRESENTAZIONE TEATRALE

ORE 19 - DIBATTITO: DISEGUAGLIANZE E WELFARE

ORE 21 - CONCERTO: Municipale Balcanica, Foja, TUPPI, The People Speak,CEKKA e Look Out MC con DJ PUPPET, Lady B aka Lady Barese,Paracadutisti in Borghese
https://issuu.com/retedellaconoscenzapuglia/docs/piatta...forma

This page has not been translated into Català yet.

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
¿Què està passant a Catalunya?

Front page

Hands off the anarchist movement ! Solidarity with the FAG and the anarchists in Brazil !

URGENTE! Contra A Criminalização, Rodear De Solidariedade Aos Que Lutam!

¡Santiago Maldonado Vive!

Catalunya como oportunidad (para el resto del estado)

La sangre de Llorente, Tumaco: masacre e infamia

Triem Lluitar, El 3 D’octubre Totes I Tots A La Vaga General

¿Què està passant a Catalunya?

Loi travail 2017 : Tout le pouvoir aux patrons !

En Allemagne et ailleurs, la répression ne nous fera pas taire !

El acuerdo en preparacion entre la Union Europea y Libia es un crimen de lesa humanidad

Mourn the Dead, Fight Like Hell for the Living

SAFTU: The tragedy and (hopefully not) the farce

Anarchism, Ethics and Justice: The Michael Schmidt Case

Land, law and decades of devastating douchebaggery

Democracia direta já! Barrar as reformas nas ruas e construir o Poder Popular!

Reseña del libro de José Luis Carretero Miramar “Eduardo Barriobero: Las Luchas de un Jabalí” (Queimada Ediciones, 2017)

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]