user preferences

Upcoming Events

No upcoming events.
Search author name words: Lucio Garofalo

internazionale / imperialismo / guerra / stampa non anarchica Sunday July 27, 2014 18:56 by Lucio Garofalo
Il silenzio e l'indifferenza del mondo, delle istituzioni politiche internazionali, persino el papa, risultano agghiaccianti quanto le carneficine e i crimini commessi dall'esercito israeliano nella Striscia di Gaza. read full story / add a comment
internazionale / imperialismo / guerra / stampa non anarchica Friday July 18, 2014 18:44 by Lucio Garofalo
La Striscia di Gaza invasa dall'esercito israeliano. Ma lo scontro è tra forze impari... read full story / add a comment
italia / svizzera / migrazione / razzismo / stampa non anarchica Wednesday July 16, 2014 22:50 by Lucio Garofalo
Vanno benissimo tutte le manifestazioni e le iniziative a favore delle popolazioni di Gaza e della causa palestinese. Idem per le vertenze in difesa della Costituzione, le mobilitazioni a sostegno della scuola pubblica e per il diritto allo studio, e tutte le lotte giuste e sacrosante. Ma alle porte di casa nostra (o Cosa Nostra) rischia di esplodere una vera e propria polveriera sociale. read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Wednesday August 07, 2013 19:43 by Lucio Garofalo
In queste giornate afose rischiano di cadere in silenzio due date che rievocano un’immane tragedia per l’umanità. Mi riferisco al 6 e al 9 agosto 1945, quando gli americani sganciarono le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Solo nei mesi immediatamente successivi alla deflagrazione i morti furono oltre 200 mila. Secondo stime attendibili, fino ad oggi le vittime accertate sarebbero oltre 350 mila, in seguito soprattutto alle affezioni tumorali provocate dalle micidiali radiazioni termonucleari. read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday August 02, 2013 19:31 by Lucio Garofalo
Come è noto, l’esperienza dei Soviet degli operai e dei contadini è finita male, ma Lenin ha fatto il suo “dovere” nelle condizioni storiche oggettive in cui era costretto ad agire, sebbene abbia commesso qualche errore politico, più o meno grave. La degenerazione in senso burocratico ed oppressivo dello stato sovietico ebbe inizio, seppure in minima parte, già con Lenin, ma si realizzò pienamente sotto Stalin, che fece strage di comunisti, anarchici e rivoluzionari vari, attuando una vera e propria controrivoluzione. read full story / add a comment
The Bastion of Nicholas V, home to the IOR
international / religion / opinion / analysis Thursday July 11, 2013 21:52 by Lucio Garofalo   image 1 image
The latest goings-on in the Vatican demonstrate that it was by no means absurd to think that Ratzinger's resignation had something to do with the internal rows between various factions (first and foremost Opus Dei) that have been ripping the Roman Curia apart over the question of the IOR, the Vatican's bank. [Italiano] read full story / add a comment
Il Torrione Niccolò V, sede dello IOR
internazionale / religione / opinione / analisi Thursday July 11, 2013 02:01 by Lucio Garofalo   image 1 image
Le cronache vaticane dimostrano che non era affatto assurdo pensare che le dimissioni di Ratzinger fossero riconducibili alle lotte intestine tra le opposte cordate (in primis l’Opus Dei) che dilaniano la curia romana sulla questione dello IOR, la banca vaticana. [English] read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Tuesday June 25, 2013 18:48 by Lucio Garofalo
Ad ascoltare i “soloni” dell’economia politica, o almeno i presunti “esperti” del settore che fanno capo ad alcune scuole di pensiero assertrici del dogma della crescita del PIL “ad oltranza”, la crisi economica internazionale avrebbe risparmiato i paesi “in via di sviluppo” come il Brasile e in generale i cosiddetti BRICS (acronimo che indica Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica), descritti come economie nazionali in fase di ascesa produttiva, caratterizzate da una forte crescita del PIL e delle esportazioni commerciali. read full story / add a comment
internazionale / vari / stampa non anarchica Saturday June 08, 2013 16:50 by Lucio Garofalo
Un facile e comodo luogo comune assegna alla categoria dei politici l’etichetta di “Casta”. Invece, non vi è nulla di più distorto che assecondare una simile mistificazione, che alimenta il qualunquismo e rischia di produrre effetti persino più nocivi e funesti del male stesso, ovvero più deleteri della corruzione e dell’inettitudine del ceto politico. read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / stampa non anarchica Thursday May 16, 2013 23:30 by Lucio Garofalo
Detesto la saccenteria, l’arroganza, la supponenza dei numerosi “soloni” della politica, sparsi a livello locale e nazionale. I quali pretendono di impartire lezioni dall’alto, predicando bene e razzolando male, in alcuni casi predicando male e razzolando peggio. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Sunday April 14, 2013 01:02 by Lucio Garofalo
Sembra un paradosso per un paese devastato dalla crisi e dove cresce senza rimedio la miseria sociale. Sembra, ma in economia tutto ha una logica ferrea e nulla accade per caso, senza un fine predisposto dal capitale finanziario internazionale. Dunque, da dove viene e come si sostanzia l’euforia degli acquirenti dei titoli di stato di un paese che versa in queste disastrate condizioni? L’effetto di questa discesa dello spread è, ovviamente, un allentamento della tensione finanziaria e la possibilità di evitare nuovi ricorsi alle tasse per questioni di pareggio, un aumento della liquidità dello stato, ecc. read full story / add a comment
internazionale / religione / stampa non anarchica Sunday March 17, 2013 23:14 by Lucio Garofalo
Da quanto ne sappiamo, hanno eletto papa un complice della giunta militare argentina presieduta dal tenente generale Videla, a cui è legata la tragica vicenda dei “desaparecidos”. Peggio di così il collegio cardinalizio non poteva fare. Coloro che speravano in un processo di rinnovamento e in un riscatto morale della chiesa sono stati serviti. Oltretutto si tratta di un papa gesuita, per cui temo che il nome da lui scelto, Francesco, non abbia proprio nulla da spartire con il poverello di Assisi, ma con un tale Francesco Saverio, gesuita e missionario spagnolo vissuto nella prima metà del 1500. E’ un malcostume tipico dei gesuiti quello di depistare e confondere la pubblica opinione. read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / stampa non anarchica Sunday March 10, 2013 00:20 by Lucio Garofalo
Il pericolo più grave è insito nella funzione ideologica e strumentale che il grillismo sta (inconsapevolmente o meno) svolgendo in quanto fa esattamente il gioco dei poteri forti che esigono un ricambio generale dei vertici dello Stato, una “rottamazione” (uso un linguaggio renziano) della “casta” per proseguire quella politica di rapina e di estorsione legalizzata del plusvalore a beneficio esclusivo del capitale finanziario internazionale e a netto discapito delle masse lavoratrici del nostro paese. read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday March 08, 2013 17:37 by Lucio Garofalo
Come ogni anno il giorno dell’8 marzo si ripete stancamente la festa della donna, che ripropone liturgie e modalità rituali e gestuali di segno edonistico commerciale, frutto di un processo di svuotamento, di rimozione o travisamento del valore più autentico dell’idea originaria, del senso più antico e profondo di una festa laica come l’8 marzo. Il valore storico di una ricorrenza, laica o religiosa che sia, se non è stato definitivamente azzerato o frainteso, rappresenta semplicemente la cornice esteriore, banalizzata e volgarizzata, mentre ciò che conta è il primato della merce, la prassi standardizzata che annienta e svilisce ogni capacità di giudizio critico, alienando l’esistenza delle persone. read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / stampa non anarchica Wednesday March 06, 2013 05:00 by Lucio Garofalo
Provo a scrivere un post dedicato al tema del “complotto”, visto che ultimamente sta circolando la notizia concernente il giudizio entusiastico espresso da Goldman Sachs sull’esito delle elezioni politiche italiane ed in particolare rispetto alla vittoria del M5S. read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / stampa non anarchica Thursday March 15, 2012 02:28 by Lucio Garofalo
Una bieca circostanza, solo apparentemente marginale, che si inquadra nel profilo della vertenza sorta in Val di Susa e che ha destato in me una reazione di scandalo, al di là della dura repressione scatenata contro il movimento No TAV, si riferisce al tentativo di strumentalizzazione e mistificazione ideologica del pensiero di Pier Paolo Pasolini compiuto da alcuni esponenti prezzolati dell’informazione nazionale. read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Monday February 06, 2012 19:14 by Lucio Garofalo
I recenti blitz compiuti dalla guardia di finanza nelle località di Cortina e Milano, con tutto il clamore e la risonanza mediatica che hanno suscitato, nonché altri casi meno eclatanti e i vari segnali provenienti dall’alto, ma più in generale il cambio di indirizzo governativo in materia di politica fiscale e il diverso clima culturale instaurato dal governo Monti, sembrano preannunciare una sorta di “rivoluzione copernicana” avviata nel campo della lotta all’evasione fiscale. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 30, 2012 03:03 by Lucio Garofalo
Viviamo in un periodo a rischio per la democrazia, che non è minacciata dai militari, bensì dai banchieri, tecnici e funzionari del capitale finanziario cosmopolita. Ma non è la prima volta che Tremonti elabora un’interpretazione, come dire, “tardo no-global” dei processi di crisi che investono il mondo capitalistico, cioè una versione critica (più da “destra” che da “sinistra”, con tutte le ambiguità e gli equivoci che ormai accompagnano tali categorie ideologiche) contro la globalizzazione ultra-liberista. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 23, 2012 20:46 by Lucio Garofalo
Dietro il “nein” pronunciato dalla signora Merkel si nasconde il segno inequivocabile di una volontà di egemonia tedesca nell’area dell’euro e di un espansionismo finanziario che si avvale di armi più potenti, devastanti e penetranti dei panzer, quali lo “spread”. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Thursday January 12, 2012 17:53 by Lucio Garofalo
La razione di miseria imposta ai popoli portoghese, greco, italiano, spagnolo e, progressivamente, a tutti i popoli europei, non basterà a fermare la caduta di rendimento del capitale finanziario, per cui serviranno altre manovre finanziarie che spingeranno sempre di più verso una condizione di insopportabilità dei sacrifici imposti ai proletari. Ormai il capitalismo non ha più nulla con cui tacitare la protesta sociale, anzi, per sopravvivere è costretto ad estorcere ricchezze in dosi sempre maggiori. read full story / add a comment
George Floyd: one death too many in the “land of the free”
© 2005-2020 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]