user preferences

New Events

Internazionale

no event posted in the last week

Su Anarkismo.net

category internazionale | movimento anarchico | comunicato stampa author Thursday February 21, 2008 12:46author by Anarkismo Editorial Group - Anarkismo Report this post to the editors

Chi siamo e perché lo facciamo?

Anarkismo.net è il prodotto di collaborazione internazionale tra gruppi anarchici e individualità anarchiche che sono d'accordo con la nostra Dichiarazione Editoriale (vedi sotto). L'intenzione è di sviluppare la comunicazione e il dibattito all'interno del movimento anarchico internazionale.


Su Anarkismo.net

Chi siamo e perché lo facciamo?


Anarkismo.net è il prodotto di collaborazione internazionale tra gruppi anarchici e individualità anarchiche che sono d'accordo con la nostra Dichiarazione Editoriale (vedi sotto). L'intenzione è di sviluppare la comunicazione e il dibattito all'interno del movimento anarchico internazionale.

È nostra intenzione sviluppare questo sito web in modo che possa diventare una risorsa veramente globale e multilingue. Intendiamo lavorare strettamente insieme all'attuale movimento anarchico e tutti i redattori militano in organizzazioni anarchiche o fanno parte di collettivi che mirano verso la creazione di un'organizzazione.

DICHIARAZIONE EDITORIALE

Noi siamo anarchici e ci riconosciamo nella tradizione "piattaformista", comunista anarchica o especifista dell'anarchismo. Ci riconosciamo largamente con la base teorica di questa tradizione e la prassi organizzativa che tale tradizione promuove, ma non siamo necessariamente d'accordo con tutto ciò che si è fatto o detto negli anni. Si tratta, insomma, di un punto di inizio per la nostra politica e non un punto di arrivo.

L'idea al cuore di questa tradizione nella quale ci riconosciamo è la necessità di organizzazioni politiche degli anarchici, che praticano:

  • l'unità teorica
  • l'unità tattica
  • l'azione e la disciplina collettiva
  • il federalismo
L'anarchia sarà il prodotto della lotta di classe tra la vasta maggioranza della società (le classi lavoratrici) e quella minuscola minoranza che attualmente domina. Una rivoluzione potrà avere successo solo se le idee anarchiche diverranno le "idee guida" tra le classi lavoratrici. Ciò non avverrà spontaneamente. Il nostro ruolo è di far sì che le idee anarchiche divengano le "idee guida".

Una parte importante della nostra attività è il lavoro all'interno delle organizzazioni economiche delle classi lavoratrici (le organizzazioni sindacali, trade unions, comitati dei lavoratori e delle lavoratrici, ecc.) ove possibile. Respingiamo dunque quei punti di vista che ritengono inutile il lavoro sindacale poiché, essendo naturali membri delle classi lavoratrici, dobbiamo anche essere membri delle sue organizzazioni di massa. All'interno di dette organizzazioni, ci battiamo per le strutture democratiche tipici degli anarco-sindacati come la CNT spagnola degli anni '30. Tuttavia, i sindacati, anche i più rivoluzionari, non possono prendere il posto delle organizzazioni politiche degli anarchici.

Crediamo anche che sia di massima importanza lavorare nelle lotte fuori i sindacati e i luoghi di lavoro, le lotte contro le varie forme di oppressione, contro l'imperialismo, nelle lotte delle classi lavoratrici per luoghi decenti e un ambiente pulito dove vivere. Il nostro approccio generale a queste lotte, così come il nostro approccio ai sindacati, è di lavorare come parte di un movimento di massa e di promuovere, all'interno di questi movimenti, i metodi anarchici di organizzazione, la democrazia diretta e l'azione diretta.

Ci opponiamo a tutte le manifestazioni di pregiudizi all'interno del movimento operaio e nella società in generale ed è nostra priorità lavorare insieme a coloro che combattono il razzismo, il sessismo, il settarismo [anche religioso] e l'omofobia. Il successo della rivoluzione e l'eliminazione di tutte le forme di oppressione nel periodo post-rivoluzionario è determinato dalla costruzione di tali lotte nel periodo pre-rivoluzionario. I metodi di lotta che promuoviamo sono una forma di preparazione per la gestione comunista anarchica della società dopo la rivoluzione.

Ci opponiamo all'imperialismo, offrendo l'anarchismo come alternativa al nazionalismo. Difendiamo i movimenti antimperialisti di base, proponendo una strategia anarchica e non una nazionalista.

È necessario che le organizzazioni anarchiche che sono d'accordo con questi principi si federino a livello internazionale. Tuttavia, crediamo che il livello al quale sia possibile federarsi e lo sforzo da fare per effettuarlo siano determinati dal successo nel costruire delle organizzazioni a livello nazionale o regionale che siano capaci di realizzare tale lavoro internazionale e non semplicemente una questione di slogans.

Gli obiettivi concreti di questo sito sono elencati in un altro documento.


Una versione di questo documento scaricabile in formato PDF:
Su Anarkismo.net PDF (57Kb)

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch

Front page

Reflexiones sobre la situación de Afganistán

Αυτοοργάνωση ή Χάος

South Africa: Historic rupture or warring brothers again?

Declaración Anarquista Internacional: A 85 Años De La Revolución Española. Sus Enseñanzas Y Su Legado.

Death or Renewal: Is the Climate Crisis the Final Crisis?

Gleichheit und Freiheit stehen nicht zur Debatte!

Contre la guerre au Kurdistan irakien, contre la traîtrise du PDK

Meurtre de Clément Méric : l’enjeu politique du procès en appel

Comunicado sobre el Paro Nacional y las Jornadas de Protesta en Colombia

The Broken Promises of Vietnam

Premier Mai : Un coup porté contre l’un·e d’entre nous est un coup porté contre nous tou·tes

Federasyon’a Çağırıyoruz!

Piştgirîye Daxuyanîya Çapemenî ji bo Êrîşek Hatîye li ser Xanîyê Mezopotamya

Les attaques fascistes ne nous arrêteront pas !

Les victoires de l'avenir naîtront des luttes du passé. Vive la Commune de Paris !

Contra la opresión patriarcal y la explotación capitalista: ¡Ninguna está sola!

100 Years Since the Kronstadt Uprising: To Remember Means to Fight!

El Rei està nu. La deriva autoritària de l’estat espanyol

Agroecology and Organized Anarchism: An Interview With the Anarchist Federation of Rio de Janeiro (FARJ)

Es Ley por la Lucha de Las de Abajo

Covid19 Değil Akp19 Yasakları: 14 Maddede Akp19 Krizi

Declaración conjunta internacionalista por la libertad de las y los presos politicos de la revuelta social de la región chilena

[Perú] Crónica de una vacancia anunciada o disputa interburguesa en Perú

Nigeria and the Hope of the #EndSARS Protests

© 2005-2021 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]